• FRANCESCO TROTTA
  •  

  • Maria, la prescelta
    Share to Facebook Share to Twitter

Maria, la prescelta



La la la la,
la la la la.

Con le ragazze di Nazaret
sognavamo di sposarci con un re,
fare feste bellissime,
invitare principi e regine lontane.
Ma dentro al mio cuore sentivo che
Giuseppe era l'uomo per me.

L'angelo arrivò da te, Maria,
la tua vita di colpo cambiò.
La prescelta eri stata tu
per far nascere nel mondo Gesu'.

I giorni passavano in serenità
e Giuseppe mi amava con semplicità,
venne l'angelo poi da me,
che mi disse: "Sarai stata la madre di un Re,
Un Re della pace di nome Gesu'!"
Il figlio di Dio era lui!

L'angelo arrivò da te, Maria,
la tua vita di colpo cambiò.
La prescelta eri stata tu
per far nascere nel mondo Gesu'.

La la la la,
la la la la.

Cominciai a chiedermi: come farò?
Continuai a chiedermi: io ci riuscirò?
Ma il mio cuore era calmo perchè
io sentivo il Signore qui vicino a me.
E con Giuseppe pergavo di piu'
e intanto aspettavo Gesu'.

L'angelo arrivò da te, Maria,
la tua vita di colpo cambiò.
La prescelta eri stata tu
per far nascere nel mondo Gesu'.

La la la la,
la la la la,
la la la la la.

La prescelta eri stata tu
per far nascere nel mondo Gesu'.


  • Actions
  • Commenta questa canzone
  • *

The lyrics and song on this web site
are artist's propriety.
The videos are links to YouTube

©2007-2014 - eremon.com - testi musicali - canzoni - video - lyrics