• CANTI RELIGIOSI
  •  

  • Cantico delle creature
    Share to Facebook Share to Twitter

Cantico delle creature

Dolce è sentire come nel mio cuore

ora umilmente sta nascendo amore.

Dolce è capire che non son più solo,

ma che son parte di un'immensa vita,

che generosa risplende intorno a me:

dono di Lui, del suo immenso amor. (2 v)


Ci ha dato il cielo e le chiare stelle,

fratello sole e sorella luna,

la madre terra con frutti, prati e fiori,

il fuoco, il vento, l'aria, l'acqua pura,

fonte di vita per le sue creature:

dono di Lui, del suo immenso amor. (2 v)


Sia laudato nostro Signore,

che ha creato l'universo intero;

sia laudato nostro Signore,

noi tutti siamo sue creature:

dono di Lui, del suo immenso amor;

beato chi lo serve in umiltà.
  • Actions
  • User Comments
  • una gioia che si espande nel cuore e prosegue per tutto il corpo che raggiunge l'apice della gloria di DIO amore grazie all'uomo umile
    gianni - 07/04/2014 at 18:04
  • Commenta questa canzone
  • *

The lyrics and song on this web site
are artist's propriety.
The videos are links to YouTube

©2007-2014 - eremon.com - testi musicali - canzoni - video - lyrics